Turismo fluviale e crociere sul fiume Lot

Scopri il fiume Lot, seguendo il sinuoso corso delle rustiche Altopiani del Quercy in mezzo a questa natura selvaggia e protetta. Navigare sotto le vertiginose scogliere di Bouziès genera sensazioni indimenticabili.

Le acque del fiume Lot attraversano ampie vallate e ripide gole, sotto scogliere calcaree e spettacolari cascate. Questi paesaggi dalla tua barca fluviale renderanno l'osservazione di un viaggio memorabile antichi castelli, borghi medievali e dimore storiche.
 

Situato nel sud-ovest della Francia, il fiume Lot scorre tra scogliere e vigneti attraverso la regione del Quercy, lasciando dietro di sé alcuni dei borghi più belli della Francia. Scoprire St Cirq Lapopie, con i suoi vicoli tortuosi e le sue case medievali o la magnifica città di Cahors, dichiarato Patrimonio mondiale dell'Unesco.

Durante la vostra crociera lungo il Lot potrete godervi sia il turismo rurale che quello culturale, poiché entrambi sono ben rappresentati dai palazzi, borghi, castelli e dalla cornice naturale che li circonda. Diversi monumenti e città sono stati dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.

L'intera regione è ideale per escursioni a piedi, a piedi o in bicicletta.

Goditi la sua varietà gastronomica. La salsiccia di cervo e gli stufati di vitello bianco, come il «daube di boeuf«, Accanto a un buon vino da Cahors e il delizioso melone di Quercy per dessert.

Visitare il castello medievale di Saint-Cirq-Lapopie, le numerose grotte e resti preistorici, le vivaci strade dell'antica Cahors e i villaggi del Quercy.

Passeggia Cahors per gustare una degustazione di foie gras, vini regionali e tartufi. Prima di tornare, non dimenticare di visitare il famoso Ponte Valentré con i suoi 600 anni di esistenza.

Per molti dei nostri clienti, il fiume Lot è una delle migliori destinazioni per una crociera fluviale.

Attualmente le chiatte sono navi abitabili che da aprile a ottobre solcano il fiume da Luzech a Larnagol via Cahors. Non serve il permesso per comandare queste barche e lasciarsi cullare godendo, allo stesso tempo, dei paesaggi che scorrono lenti ... Bisogna programmare alcune manovre per attraversare le 17 chiuse, la stragrande maggioranza manuale, ma parte dell'avventura e! che meraviglia trovarsi ai piedi del borgo medievale di St Cirq-Lapopie! Una settimana per percorrere 160 km andata e ritorno alla base nautica di vostra scelta, è l'ideale per scoprire il vigneto, il mercato di Cahors e gli splendidi villaggi che costeggiano il fiume.

Principali punti di interesse del Lotto:

  • Il grotte e dipinti preistorici di Pêche-Merle
  • Il villaggio di Saint-Cirq-Lapopie registrato come «Il più bel villaggio di Francia», in cima alle scogliere nel Parco Naturale Regionale dei Causses du Quercy
  • Cahors, il suo pont Valentré: registrato anche come patrimonio mondiale dell'UNESCO,  XIV secolo
  • Il foie gras e tartufi
  • Il Vini «AOC de Cahors»
  • Vie navigabili interne sul Lot: il fiume Lot
     

Principali città e località da visitare:

  • St Cirq Lapopie: Città medievale dichiarata monumento storico, è una delle più belle di Francia. Arroccato su una scogliera a 100 metri sopra il Lot, questo paese invita a fare un viaggio indietro nel tempo tra i suoi caratteristici vicoli.
  • Cahors: Capoluogo del dipartimento del Lot, si trova in un meandro del fiume Lot i cui primi insediamenti risalgono all'epoca romana. Essendo la popolazione più numerosa del Lot, ha diverse attrazioni, la maggior parte delle quali concentrate lungo il suo compatto centro storico. 
  • Luzech: Una città ricca di fascino naturale e culturale, la cui visita non vi lascerà indifferenti.
  • Mercues: Città affascinante che ti invita ad entrare nei suoi castelli e partecipare a una degustazione di vini.
  • Cabrerets: Graziosa cittadina situata sulla valle del Cele.

Annotare….

  • Le chiuse sono aperte tutti i giorni dell'anno, tranne il 1 novembre.

 

  • A causa delle correnti in questo fiume, queste crociere sono consigliate a persone che hanno avuto qualche precedente esperienza di navigazione.

 

  • In primavera e in autunno c'è il rischio di allagamento, quindi la navigazione non è sempre garantita in questa zona. Se ciò accade e la partenza è finalmente impossibile a causa di queste alluvioni, ci riserviamo la possibilità di proporre un altro itinerario.
Per saperne di più
Cerchio di allerta

Per alcuni tour è richiesta una licenza, contattaci

Scegli la tua barca

Separatore