Rimborso della crociera in caso di cancellazione per cause di forza maggiore

Non vediamo l'ora di viaggiare, riposare, disconnetterci ma soprattutto prenderci cura di noi stessi. Il turismo fluviale ti porta molti vantaggi con l'attuale situazione pandemica poiché puoi goderti una crociera fluviale senza bisogno di una licenza e soprattutto senza contatto con l'esterno. Ti offriamo la migliore alternativa per visitare la città ai tempi del Coronavirus senza contatti e su una barca precedentemente disinfettata.

Ma sicuramente temi per i tuoi programmi di vacanza e per i tuoi soldi, ecco perché la polizza di cancellazione Covid ti da garanzia e possibilità di rimborso perché sappiamo che ti stai chiedendo:

Di seguito vi informiamo su tutti i dettagli e le condizioni di prenotazione e vi invitiamo a prenotare ora che è un buon momento poiché c'è ancora disponibilità in modo da avere l'illusione di aspettare che arrivi il periodo più sognato dell'anno. (Danfluvial collabora con 4 compagnie presenti in centinaia di porti in Europa. Qui includiamo le condizioni generali e comuni di tutti i porti ma in alcune occasioni possono cambiare a seconda del porto di partenza. Prima di effettuare il pagamento vi informeremo delle specifiche condizioni della nave e del porto)

Attenzione! Se hai beneficiato di un bonus per una cancellazione avvenuta tra il 1 marzo e il 15 settembre 2020, non procederemo al rimborso immediato: per quanto riguarda l'ordinanza n. 2020-315, devi utilizzare questo bonus entro il termine di 18 mesi dalla cancellazione . Se dopo la data in cui non hai utilizzato questo buono, ti rimborseremo l'importo corrispondente alla fine del periodo legale di 18 mesi dopo la tua prima cancellazione.

Motivi di forza maggiore legati al Covid-19.

Sono considerati "FORZA MAGGIORE" - FORZA MAGGIORE (ai sensi dell'articolo L211.14 del Codice del Turismo: "circostanze eccezionali e inevitabili che si verificano in
il luogo di destinazione o nelle sue immediate vicinanze, con importanti conseguenze nell'esecuzione del contratto o nel trasporto di passeggeri fino al luogo di destinazione "):
Per uno qualsiasi dei motivi elencati di seguito da applicare, è necessario confermare che rimarranno in vigore alla data di partenza. Se le restrizioni sono in vigore senza una data di fine definitiva, non sarà possibile annullare la crociera fino a 4 settimane prima della partenza, momento in cui devono rimanere in vigore per poter beneficiare di un rimborso.

  • Abbiamo confermato che non siamo in grado di effettuare la tua crociera a causa delle restrizioni del governo locale.
  • Il confine è chiuso (quello del paese di origine o di destinazione)
  • Le autorità del tuo paese impongono una zona di movimento limitata (es: 100 km intorno alla tua residenza)
  • Il Ministero degli Affari Esteri avvisa che "tutto" o "tutto tranne il viaggio essenziale" non deve essere effettuato presso la destinazione prenotata e queste misure rimangono in vigore alla data di partenza.
  • Il governo del paese di destinazione ti chiede di non andare in vacanza con persone che non convivono.
  • Le autorità richiedono che tu ti metta in quarantena all'arrivo a destinazione o dopo il tuo ritorno nel tuo paese d'origine, indipendentemente dal fatto che tu sia risultato negativo per Covid-19. Alcuni paesi non richiedono la quarantena se hai un test Covid-19 negativo 72 ore prima della partenza. In questo caso, il rifiuto di sottoporsi al test e la successiva quarantena non sono motivi validi ai sensi di questa politica.
  • Covid positivo: se tu o un membro dell'equipaggio risulta positivo al Covid, tieni presente che da alcuni porti il rimborso è contemplato semplicemente positivo, tuttavia da altri porti viene rimborsato solo quando l'equipaggio richiede il ricovero in ospedale e purché abbia ha stipulato l'assicurazione contro l'annullamento. Altrimenti ti viene offerto un bonus da spendere in altre date. Queste condizioni variano a seconda della nave e del porto di partenza, per maggiori dettagli consultateci prima di confermare la prenotazione.
    Se sei interessato da uno dei casi di cui sopra, non esitare a comunicarcelo il prima possibile per iscritto. A seconda del tempo rimanente per la data di partenza della crociera, verranno prese alcune misure o altre. Se è rimasto abbastanza, ti invitiamo ad aspettare per vedere l'evoluzione della pandemia.

Alternative a tuo piacimento:

  • Un posticipo della tua crociera (con possibile cambio di base, nave e / o date)
  • Un differimento degli importi già pagati (credito valido per 18 mesi)
  • Un rimborso delle somme già pagate (In alcuni porti). La richiesta deve essere presentata per iscritto.

Termini e condizioni di questa politica (per prenotazioni confermate prima del 28/02)

* Garanzia di rimborso: in conformità con i nostri termini e condizioni di prenotazione, se il saldo non viene pagato in tempo, cancelleremo la prenotazione e tratterremo il deposito e qualsiasi altro addebito pertinente. In tal caso, non avrai diritto a nessun rimborso successivo ai sensi della nostra Garanzia di rimborso. La data di scadenza del saldo sarà chiaramente indicata nella conferma della prenotazione.

** Flessibilità totale: non addebiteremo i costi di modifica della data di partenza, durata, base, regione e tipo di barca, a condizione che ci sia disponibilità. Se il nuovo costo della crociera è più alto, dovrai pagare la differenza. Se il nuovo costo della crociera è inferiore, solo in alcuni casi c'è la possibilità di ricevere un bonus per gli extra.

Sì, senza dubbio. Una crociera fluviale è la modalità di vacanza ideale nel contesto attuale: navighi da solo con la tua famiglia o gli amici lontano dalle grandi zone turistiche ea bordo di una barca totalmente disinfettata e con un protocollo rigoroso dopo che ogni cliente se ne va. Una vacanza in barca è la vacanza perfetta dopo il parto.

Da alcuni porti il rimborso è previsto semplicemente come positivo, tuttavia da altri porti viene rimborsato solo quando l'equipaggio necessita di ricovero e purché abbia stipulato un'assicurazione annullamento. Queste condizioni variano a seconda della nave e del porto di partenza, per maggiori dettagli consultateci prima di confermare la prenotazione.

Non appena è consentita la navigazione, che il locatore possa riceverti a bordo della sua barca e che nessun evento esterno importante gli impedisca di ritirare la sua barca, la sua cancellazione della prenotazione non fa parte del caso di elementi di Forza Maggiore previsti dal Turismo Codice (articolo L211.14). Se desideri annullare la tua crociera, sarai soggetto alle condizioni generali di noleggio in vigore (vedi le spese di annullamento al paragrafo 8 della CGA).

Stiamo preparando tutte le navi e le basi per l'apertura a marzo / aprile come previsto e al momento non ci sono restrizioni che si estendono alla nuova stagione di navigazione. Alcune restrizioni potrebbero rimanere in vigore all'inizio della stagione, ma non agiremo fino a circa quattro settimane prima della partenza. Siamo costantemente a conoscenza dei consigli del governo e delle restrizioni sui movimenti e sui viaggi in ciascuna delle nostre destinazioni e terremo informati te (o il tuo agente) il prima possibile se prenderemo decisioni operative che influiscono sulla tua crociera.

Le prenotazioni che non possiamo operare a causa di restrizioni dovute al Coronavirus avranno diritto a un rimborso completo o un voucher per un cambio di date in base al porto di partenza. Consultateci per maggiori informazioni.

Sfortunatamente no. Se vuoi mantenere la tua prenotazione, devi pagare il saldo secondo le nostre condizioni usuali. Lo stesso vale per qualsiasi termine di pagamento intermedio specificato nella conferma della prenotazione. Se il saldo (o il pagamento intermedio) non viene pagato in tempo, cancelleremo la prenotazione e tratterremo il deposito e qualsiasi altro addebito applicabile. In tal caso, non avrai diritto a nessun rimborso successivo ai sensi della nostra Garanzia di rimborso. La data di scadenza del saldo sarà chiaramente indicata sulla conferma della prenotazione.

Il personale portuale ha messo in pratica regole sanitarie rigorose per la pulizia delle proprie navi e l'accoglienza dei marinai presso le proprie basi nautiche.

In collaborazione con altri professionisti del noleggio di barche fluviali e marittime, è stata redatta un'ordinanza sanitaria in collaborazione con la FEDERAZIONE DELLE INDUSTRIE NAUTICHE, un'ordinanza convalidata dalle autorità francesi.
Questo protocollo sanitario dettaglia, in particolare, le condizioni di accoglienza dei clienti in ufficio (1 sola persona, regole di distanziamento, maschera obbligatoria, ...), la dematerializzazione dei documenti a bordo (guida fluviale, brochure ausili alla navigazione, .. .), le misure di protezione al momento dell'istruzione di navigazione (1 persona solo con l'istruttore, maschera obbligatoria, ...), le regole rigorose per la disinfezione delle imbarcazioni (ventilazione, pulizia, disinfezione sistematica di superfici come piani di lavoro, servizi igienici , maniglie, piatti, ...)

D'altra parte, appena arrivi all'imbarco, il personale del porto ti invita a compilare un certificato di “Buona Salute” / “Assistenza sanitaria”, nel quale garantisce che nessuno dei membri dell'equipaggio abbia sintomi legati al COVID 19 su il giorno dell'imbarco e di aver rispettato le misure di protezione sanitaria governative nei 14 giorni precedenti la crociera.

A Danfluvial ti invitiamo a scoprire questa speciale atmosfera di turismo fluviale, con numerose destinazioni, consigli pratici, itinerari fluviali e le barche senza permessi disponibili

Non pensarci due volte, prenota subito la tua barca fluviale e divertiti!